Vuol uccidere figlio ex legale,arrestato

Un ex medico dell'Asl imperiese, Nadhir Garibizzo, 59 anni, uscito 8 mesi fa dal carcere dopo una condanna a 12 anni per omicidio e occultamento di cadavere dell'amante Ornella Marcenaro, è stato arrestato per tentato omicidio di un bambino di 8 anni, figlio di una avvocatessa imperiese. L'uomo puntava un coltello alla schiena del bimbo. E' stato disarmato dal marito dell'avvocato. "Ha cercato di uccidere mio figlio e gridava cerco l'avvocato", ha detto la legale. La professionista non era tra i difensori dell'uomo nel procedimento per omicidio e occultamento di cadavere, ma lo aveva assistito in cause civili antecedenti. Il marito del legale per disarmare Garibizzo è rimasto ferito ad un braccio. La professionista, che attendeva la visita di un amico di famiglia, aveva aperto il cancelletto della villa e l'uomo ha approfittato di questo per entrare in casa. "Aveva un coltello e lo puntava alla schiena di mio figlio sdraiato sul divano. Non so perché lo abbia fatto".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. RivieraPress
  2. Riviera24.it
  3. RivieraPress
  4. La Riviera
  5. Riviera24.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Taggia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...