In scooter con 4 kg di cocaina,arrestato

Un sanremese di 48 anni, Massimo Picena, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Imperia, che lo hanno trovato in possesso di 4 kg di cocaina, che gli avrebbero fruttato oltre mezzo milione. L'uomo è stato bloccato ieri ad Arma di Taggia, a bordo di uno scooter, percorreva avanti e indietro il lungomare. Il comportamento dell'uomo, conosciuto dalle forze dell'ordine, ha insospettito gli agenti che lo hanno poi notato parlare con alcuni pregiudicati. Quando Picena è stato visto uscire da uno stabile con una scatola che ha appoggiato sullo scooter è scattato il blitz. Nella scatola c'erano quattro panetti da un kg di cocaina. Vistosi scoperto, l'uomo ha estratto dai propri slip un calzino in cui aveva nascosto altri 25 grammi di droga. L'arresto è avvenuto nell'ambito dei controlli contro il traffico di stupefacenti, rafforzati dal questore Cesare Capocasa durante il periodo estivo nei luoghi frequentati soprattutto da giovani.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. RivieraSport
  2. SVsport
  3. RivieraSport
  4. Riviera24.it
  5. RSVN

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Taggia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...